Le mie serate libertine a Roma per noia e tanta voglia

Forse sono un po’ annoiata come moglie ma ci metto anche un po’ il fatto che sono mignotta dentro e mi piace scopare. Sposata da 10 anni mi concedo spesso serate libertine a Roma con uomini conosciuti nei modi più diversi. Con mio marito andiamo molto d’accordo. Ed abbiamo anche siglato una sorta di compromesso. Un giorno soltanto alla settimana ci dedichiamo alle nostre avventure. Lui le spaccia per la più classica delle partite a poker con gli amici storici. Io invece faccio finta di andare al cinema con le amiche o al teatro. Siamo una giovane coppia e andiamo avanti molto bene grazie a questo accordo. Nessuno pesta i piedi all’altro e facciamo le nostre esperienze e viviamo le nostre storie in modo discreto e molto riservato.

Ecco le serate libertine a Roma di una giovane moglie curiosa

Uno dei posti dove becco sempre l’uomo giusto sono i social network o siti come questo. Mi basta davvero poco e trovo sempre l’uomo che fa per me. Lo faccio per noia e per sentirmi viva. Ma anche perchè sono molto porca ed il sesso non mi deve mai mancare. Soprattutto quello duro con un uomo autoritario che mi sbatte come la sua milf troia occasionale.

Il giovedì è il mio giorno preferito. Quello in cui sono più libera dal lavoro e posso permettermi di passare la sera fuori. Durante la settimana coltivo le mie amicizie. Con le amiche ci esco davvero ma quando ho qualcuno conosciuto e che mi interessa faccio molto volentieri un passo avanti e ci esco.

Si tratta di solo e molto intrigante sesso. Voglio che l’uomo che mi porto a letto sia un vero porco senza fondo. Uno che mi sbatte per tutta la sera. Me lo deve mettere dentro e spaccarmi la fighetta sempre molto calda.

Lascio un paio di foto appena fatte in casa oggi. Se ti eccito lasciami un tuo contatto adesso.

Le mie serate libertine a Roma per noia e tanta voglia

Lascia un commento

💋 INCONTRI REALI CON DONNE ITALIANE - inizia adesso 💋